Apicoltura Facchinelli

Marco, grande appassionato di api, fonda agli inizi degli anni 90 l'Apicoltura Facchinelli.

Successivamente il figlio Dario, affascinato da questi laboriosi insetti e dalla passione con la quale se ne dedica trasforma quello che prima era un impegno dopo il lavoro in una vera e propria azienda.  

Apicoltura Facchinelli oggi è una realtà lavorativa che unisce tutta la nostra famiglia a quella delle api Carniche, con le quali di volta in volta ci spostiamo seguendo le varie fioriture sulle montagne del nostro Trentino.

Abbracciamo il mondo dell’apicoltura a tutto tondo con la produzione di vari tipi di miele e polline delle nostre vallate, effettuando il servizio di impollinazione in primavera sul melo e il ciliegio e non ultimo la produzione di regine di razza carnica.

 

Nel 2016, grazie al Programma di Sviluppo Rurale 2014/2020 della Provincia Autonoma di Trento ed all’operazione 6.1.1. (AIUTI ALL’AVVIAMENTO DI IMPRESE PER GIOVANI AGRICOLTORI), Facchinelli Dario ha beneficiato di un contributo di € 40.000 con i quali ha potuto insediarsi come capo dell’azienda e aumentare la produttività e aumentare la qualità dei prodotti.

 

Nel 2018, grazie al Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 della Provincia Autonoma di Trento ed all’operazione 4.1.1 (investimenti delle aziende agricole) è stato possibile effettuare:

  • Acquisto di macchinari pe rla linea di manipolazione di miele e polline € 16 955,00

  • Acquisto di p.ed. 1504/2 cc Lavis € 62 873,00

  • Lavori di adeguamento struttura p.ed. 1504/2 cc Lavis € 45 918,00

Per un totale di € 125 746,00

 

Il contributo concesso è stato così ripartito: 

  • Quota UE      € 54 045,63

  • Quota STATO   € 50 190,26

  • Quota PAT     € 21 510,11   

 

Grazie a tali investimenti è stato possibile l’acquisto dell’attuale magazzino aziendale

e la realizzazione dei lavori necessari per l’adeguamento dello stesso coniugando lo spazio disponibile con la realizzazione di strutture conformi ad una produzione di qualità.

Inoltre è stato possibile acquistare le attrezzature necessarie per la produzione ulteriore del polline per aumentare la diversificazione aziendale e la valorizzazione del prodotto.

Questo ci ha permesso di crescere sempre più come azienda e di essere sempre più competitivi e professionisti nel mercato.

Per maggiori informazioni sulle opportunità di finanziamento visitare il sito del PSR
www.psr.provincia.tn.it e della Commissione europea dedicato al FEASR

https://ec.europa.eu/agriculture/rural-development-2014-2020_it